lunedì 22 febbraio 2010

Un pizzico di galateo. II° Parte

Oggi parliamo di ingresso e accortezze in chiesa.
Partendo dal presupposto che l'ingresso in chiesa rappresenta l'entrata in scena dei protagonisti della giornata, qualunque sia lo stile scelto per la cerimonia, prima di tutto si devono informare, tramite una persona di fiducia, i propri invitati in attesa sul sagrato se dovranno attendere per formare poi il corteo d'ingresso oppure accomodarsi prima dell'ingresso della sposa (ovviamente i parenti della sposa nei banchi di sinistra e quelli dello sposo in quelli di destra).
In caso di corteo cosiddetto solenne questo sarà così composto: pagetti avanti, sposa al braccio (sinistro) del proprio padre, damigelle, sposo al braccio (destro) della propria madre, madre della sposa e padre dello sposo, gli invitati al seguito tenendo presente sempre che i parenti della sposa dovranno entrare e disporsi a sinistra mentre quelli dello sposo a destra.
Al fine di avere tutto sotto controllo, è utile informarsi prima sul tipo di seduta messa a disposizione dalla chiesa (poltroncina, sedia, sgabello), soprattutto se si è scelto di abbinare il velo all'abito. In tal caso si dovrà chiedere ad una damigella non bambina, ad una testimone o amica di aiutarvi quando si dovrà sedere. Da non dimenticare un punto di appoggio per posare il bouquet ed eventuali guanti; non è bene tenere i guanti durante la cerimonia in quanto le mani devono essere 'nude' per ricevere l'anello.
La sposa al suo ingresso non dovrà né sostare né salutare, né ammiccare ma procedere con andamento tranquillo verso l'altare dove ad atrenderla c'è ovviamente il futuro marito.
Altra piccola accortezza per la sposa: in chiesa evitare nudItà esasperate, o perlomeno cercare di mitigarle con stole, coprispalle o veli a mantiglia.
Ed il corteo d'uscita? Paggetti, sposi, damigelle, genitori ed infine gli invitati.
Ultima, ma non meno importante, informatevi sul consenso o meno del sacerdote al lancio del riso all'uscita dalla cerimonia... bolle di sapone e petali di fiori sono delle valide alternative.

Buon inizio di settimana a tutti.

Paola


2 commenti:

Chicca ha detto...

Ciao Paola...sei troppo giusta!!un abbraccio
baci baci

Spaccatrosi Weddings - Wedding & Event Planner ha detto...

Chicca guarda che arrossisco. Un abbraccio forte